Comune di Prato


Data Scadenza: Nessuna Scadenza!
Data Pubblicazione: 06-10-2016

Ufficio Responsabile:

Servizi sociali e sanità

Oggetto:

La Regione Toscana ha nuovamente provveduto ad assegnare al Comune di Prato, riconosciuto quale comune ad alta tensione abitativa, le ulteriori risorse del " Fondo nazionale destinato agli inquilini morosi incolpevoli” di cui al D.L. 102/2013 convertito dalla legge 124/2013.

La Dirigente del Servizio Sociale rende noto che, a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso pubblico (approvato con determinazione dirigenziale n. 2550/2016 e rettificato con determinazione n. 2616/2016), e fino ad esaurimento delle risorse assegnate dallo Stato, i soggetti in possesso dei requisiti potranno presentare domanda per ottenere un contributo volto a ridurre il disagio abitativo mediante la prevenzione dell’esecutività degli sfratti per morosità incolpevole.

 Per approfondimenti vedi la pagina del "Come fare per"


- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it