salta la barra Comune di Prato » Buone prassi e cooperazioni » SPES - Firma digitale

Comune di Prato

Buone pratiche e cooperazioni del Comune di Prato

Comune di Prato

SPES - Firma digitale

Modelli di buona amministrazione

SPES - Firma digitale
SPES - Firma digitale

Settori comunali coinvolti

Sistema Informativo

Ruolo del Comune di Prato: Coordinatore

Obiettivi e descrizione del progetto

L'obiettivo principale di SPES è accelerare l'introduzione della firma digitale nelle amministrazioni pubbliche. Gli obiettivi specifici del progetto possono pertanto ricondursi a:
- selezionare le applicazioni e i servizi da sviluppare attraverso una processo di collaborazione tra le amministrazioni partecipanti
- completare lo sviluppo delle applicazioni e dei servizi selezionati integrandoli con la firma digitale 
- rendere disponibili agli utenti finali (pubblica amministrazione, cittadini, imprese, ordini professionali e organizzazioni di categoria, ecc.)i servizi basati sulla firma digitale
- definire le strategie per assicurare l'interoperabilità dei vari certificatori europei

Spes (Setting Processes for Electronic Signature, letterlamente Definire Processi per la Firma Digitale), è un progetto finanziato nell'ambito del programma comunitario eTEN per promuovere l'utilizzo della firma digitale da parte delle pubbliche amministrazioni europee. Per raggiungere questo obiettivo la cooperazione tra amministrazioni di paesi diversi è fondamentale, perché consente di uniformare le procedure di sviluppo delle applicazioni da utilizzare per i servizi e di favorire l'integrazione di tali pratiche a livello europeo grazie alla raggiunta interoperabilità dei diversi strumenti di firma digitale.

Finanziamento

Comunità Europea

Tempistica

Progetto pluriennale
Data inizio: 01-11-2002
Data fine: 30-10-2004


Ultimo aggiornamento dei contenuti:
mercoledì 24 ottobre 2018
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it