Traduci la pagina con Google Translate:


Che cos'è

Il cittadino, residente nella provincia di Prato, che non è più in grado di tenere il cane di sua proprietà presso la propria abitazione, può richiedere l'autorizzazione per consegnarlo in maniera definitiva al canile municipale.

La richiesta deve essere indirizzata al Sindaco del Comune di residenza.

La domanda può essere accettata o respinta. E comunque sempre respinta in mancanza di disponibilità di posti nel canile municipale di Prato.

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

A tutti i cittadini residenti nella provincia di Prato.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La domanda può essere presentata compilando l'apposito modulo, scaricabile a questa pagina nella sezione "Modulistica". Il modulo può anche essere ritirato presso:

La domanda debitamente compilata può essere inviata al Sindaco del proprio comune o consegnata direttamente all'Ufficio per i diritti degli animali.

Per il comune di Prato può essere inviata o consegnata anche a Protocollo generale.

Per i cittadini residenti in altri comuni della Provincia è disponibile un modulo con destinatario da indicare (es. Sindaco di Vernio).

Documenti da presentare

Costi e modalità di pagamento

Il servizio è gratuito solo per i cittadini residenti nella Provincia di Prato con reddito familiare inferiore a € 20.000 annui.
Diversamente il cittadino con reddito superiore a € 20.000 e fino a € 30.000 dovrà versare al gestore del canile una retta pari a € 1 al giorno, fino al decesso del cane o al suo affidamento presso una nuova famiglia. Da € 30.000 a € 36.000 la quota sale a € 2 al giorno. Oltre € 36.000 la quota sale a € 3 al giorno.

Il pagamento viene effettuato periodicamente direttamente al gestore del canile che dovrà utilizzare questi introiti per la sterilizzazione dei cani e presentare debita rendicontazione al Comune.

Tempi e iter della pratica

Entro 15 giorni dalla presentazione della domanda, i richiedenti verranno contattati dall'ufficio per comunicare l'esito del procedimento:

  • Se la richiesta è stata respinta, ne verrà data comunicazione con motivazione;
  • Se la richiesta è stata accolta, occorrerà prendere un appuntamento con l'ufficio Diritti degli animali, per ritirare l'autorizzazione. Muniti dell'autorizzazione sarà possibile presentarsi al Canile municipale per lasciare il cane.
inizio testo

Dove andare

 Ufficio diritti degli animali e Spazio animali

Sede
Via dei Tintori
, 64
 - 59100
 Prato
 PO
Telefono: 0574 1835614
335 5612329 (Augusto Bassolino)
OrarioUfficio diritti degli animali:
tutti i giorni su appuntamento telefonico.

Spazio animali:
da lunedì a venerdì ore 9.00 - 13.00; lunedì e giovedì anche ore 15.00 - 18.00
E-mail
E-mail: spazio.animali@comune.prato.it
 - a.bassolino@comune.prato.it
Sito web
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 12.04.2019

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it