Comune di Prato


Traduci la pagina con Google Translate:


Dal 1° gennaio 2016 la funzione di raccolta ed elaborazione dei dati statistici riguardanti il turismo per l’intero territorio provinciale è di competenza del Comune di Prato.

Che cos'è

I dati sul turismo oggetto di rilevazione derivano dalle informazioni trasmesse dalle strutture ricettive operanti sul territorio di Prato e provincia che hanno l’obbligo di comunicare gli arrivi e le partenze dei clienti italiani e stranieri a fini statistici.

In particolare, l’indagine sul territorio provinciale ha lo scopo di raccogliere informazioni per ciascun mese dell’anno su arrivi e presenze dei clienti stranieri e italiani, distinguendo i primi in base al Paese di residenza e i secondi in base alla provincia e/o regione di residenza.

Dal 1° gennaio 2016 la funzione di raccolta ed elaborazione dei dati statistici riguardanti il turismo per l’intero territorio provinciale è di competenza del Comune di Prato. I dati raccolti sono elaborati in forma aggregata. La  Pubblicazione dei dati sui flussi turistici nelle strutture ricettive di Prato e provincia, accompagnata dall’indicazione “Elaborazione a cura dell'U.O. Turismo del Comune di Prato”, viene fornita ai soggetti interessati in tre differenti modalità:

  • Pubblicazione annuale

L'Ufficio Turismo del Comune di Prato pubblica annualmente con il documento "Rilevazione del movimento turistico" i dati elaborati sui flussi turistici nelle strutture ricettive di Prato e provincia (vedi gli ultimi anni in Allegati e documenti).

  • Dietro richiesta motivata

Diverse eventuali elaborazioni sono fornite ai soggetti interessati previa richiesta motivata (vedi Come si ottiene).

  • Consultazione on line

Inoltre, è possibile la consultazione on line della domanda turistica presente nelle strutture ricettive di Prato e provincia attraverso il sistema di monitoraggio continuo dell’andamento dei flussi turistici denominata Osservaturismo. Il sistema fornisce "in tempo reale" informazioni non solo su arrivi, partenze e presenze, ma anche sui turisti, distinti per fascia d’età, provenienza, mezzo di trasporto, motivazione del viaggio, tipologia ricettiva prescelta e sesso.

Osservaturismo è alimentato dai dati raccolti tramite la web application Turistat3, che ha semplificato la raccolta e la comunicazione dei dati statistici a partire dalla fase di check-in del cliente. Il sistema è operativo dal 1° luglio 2015 ma le potenzialità dello stesso saranno sfruttate appieno quando la totalità (o quasi) delle strutture ricettive invieranno i dati con tempestività.

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto ad Enti, istituzioni e utenti interessati a fini di studio e ricerca.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Oltre la pubblicazione annuale e la visualizzazione in tempo reale dei flussi turistici on line, è possibile richiedere elaborazioni inerenti i flussi turistici nelle strutture ricettive di Prato e provincia presentando richiesta motivata, attraverso la compilazione del modulo "Richiesta dati statistici sul turismo" disponibile nella sezione Modulistica, da trasmettere a: turismo@comune.prato.it

Tempi e iter della pratica

Il rilascio di elaborazioni sui flussi turistici avviene entro 30 giorni dalla richiesta.

 

inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

La rilevazione del “Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi” è prevista dal Programma Statistico Nazionale e ne fa parte integrante. L’indagine si riferisce a tutte le strutture ricettive (alberghiere, extralberghiere comprese le aziende agrituristiche) operanti sul territorio nazionale e ha lo scopo di raccogliere informazioni per ciascun mese dell’anno su arrivi e presenze dei clienti stranieri e italiani, distinguendo i primi in base al paese di residenza e i secondi in base alla provincia o regione di residenza.

I dati raccolti sono trattati nel rispetto della normativa in materia di segreto statistico e, nel caso di dati personali, di protezione di tali dati e sono diffusi in forma aggregata, in modo tale che non sia possibile risalire ai soggetti che li hanno forniti o ai quali si riferiscono.

Normativa di riferimento

D.Lgs. 6 settembre 1989, n. 322 e ss.mm.

L.R. 23 marzo 2000, n. 42 e ss.mm.

L.R. 23 giugno 2003, n. 30 e ss.mm.

inizio testo

Responsabile e antiritardo

Responsabile del Procedimento

Adriana
Pagliai
Telefono: 0574 1835164

Funzionario antiritardo

Rosanna
Tocco
Telefono: 0574 1835034
inizio testo

Allegati e documenti

inizio testo

Dove andare

 Ufficio Turismo

Sede
Via Santa Caterina
, 17
 (2° piano)
 - 59100
 Prato
 PO
Telefono: 0574 1835164 - 1835165 - 1835166
Fax: 0574-1837313
OrarioLunedì e giovedì 9.00-13.00 e 15.00-17.00; mercoledì 9.00-13.00.
E-mail turismo@comune.prato.it
Sito web
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 03.05.2017

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it