Comune di Prato


Traduci la pagina con Google Translate:


Con Delibera di Giunta Comunale n. 284 del 24/09/2013 sono stati approvati il progetto definitivo e il progetto esecutivo relativi ai lavori di riqualificazione (pavimentazione dei percorsi pedonali, asfaltatura degli spazi con cemento architettonico e posizionamento di nuove alberature per un più funzionale delineamento dei percorsi interni) di Piazza del Mercato Nuovo, per una più organica sistemazione della piazza ove si svolge, ogni lunedì del mese, il tradizionale mercato cittadino. 

Il nuovo assetto della piazza (prima in composizione a quadri ed oggi, invece, con una pianta denominata a “fiore”) ha reso necessario ricollocare ciascun operatore nelle attuali n. 420 postazioni.

Al fine di procedere alla chiamata degli operatori per la scelta del posteggio, con Determinazione Dirigenziale n. 1872 del 07/07/2016 è stata stilata una graduatoria provvisoria, che, predisposta sulla base del criterio della anzianità di presenza nel mercato degli operatori, risultava composta delle seguenti tre fasce temporali di presenza.
- anno di presenza 1980: data di spostamento del mercato da Piazza Mercatale a Piazza del Mercato Nuovo (D.G.M.n.353/1980)
- anno di presenza 1997: bando per singole concessioni di cui D.G.M. n.1111/1997
- anno di presenza 2002: bando per singole concessioni di cui D.G.M. n.2769/2001

A seguito della pubblicazione della graduatoria provvisoria, sono pervenute al Comune n. 31 osservazioni, in buona parte aventi ad oggetto i criteri utilizzati per la sua composizione.

L'Amministrazione ha ritenuto meritevole di accoglimento l'osservazione concernente la necessità di verificare la corretta collocazione nell'anno di presenza nella fascia 1980 di n. 41 operatori, occupanti i posteggi dal n. 451 al 495 del mercato. Nei confronti di tali operatori sono stati avviati singoli procedimenti, al fine di reperire e/o acquisire documentazione comprovante la presenza dei medesimi nel mercato già al 1980.

Coloro che hanno fornito documentazione comprovante la data di effettiva presenza al 1980 sono stati mantenuti in detta fascia di presenza, mentre gli operatori privi di documentazione sono stati collocati nella fascia di presenza intermedia 1983-1985 (anni in cui si sono, in effetti, aggiunti i posteggi dal n. 451 al 495).

La graduatoria definitiva approvata con la Determinazione Dirigenziale n. 125 del 31/01/2017 si compone delle seguenti n. 4 fasce temporali di presenza, a loro volta suddivise in tre settori merceologici: alimentare, non alimentare, piante fiori e animali vivi:

- anno di presenza 1980: data di spostamento del mercato da Piazza Mercatale a Piazza del Mercato Nuovo (D.G.M. n. 353/1980)
- anno di presenza 1983-1985: posteggi dal n. 451 al 495
- anno di presenza 1997: bando per singole concessioni di cui D.G.M. n.1111/1997
- anno di presenza 2002: bando per singole concessioni di cui D.G.M. n.2769/2001

Sulla base della graduatoria finale, si provvederà, seguendo il riportato ordine cronologico, alla chiamata dei singoli operatori, in modo da consentire loro di scegliere la propria postazione nel nuovo assetto planimetrico della Piazza del Mercato, ad esclusione del posteggio n. 271 alimentare che viene d'ufficio assegnato all'operatore portatore di handicap, già titolare del posteggio n. 429.

L’elevato numero dei destinatari della graduatoria definitiva rende la comunicazione personale particolarmente gravosa. L'Amministrazione intende provvedere, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 21 bis della L. 241/90, a rendere noto il contenuto della Determinazione Dirigenziale n. 125 del 31/01/2017 e dei relativi allegati (graduatoria definitiva e planimetria) mediante le seguenti forme di pubblicità, ritenute idonee al caso di specie:
- pubblicazione su questo sito SUEAP
- pubblicazione sul sito internet del Comune di Prato
- pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune di Prato
- pubblicazione sui quotidiani locali (La Nazione e Il Tirreno) ed on line
- inoltro alle principali associazioni di categoria con richiesta di massima diffusione.

Responsabile del procedimento è la Dott.ssa Simona Fedi.

Per ulteriori informazioni contattare lo Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive.

Allegati e documenti

inizio testo

Dove andare

 Sportello per l'edilizia e le attività produttive (Sueap)

Sede
Via Giotto
, 4
 - 59100
 Prato
 PO
Centralino0574 1836855
Fax: 0574 1837373 (edilizia)
0574 1837355 (impresa)
OrarioAttività produttive (commercio, artigianato, industria, turismo, polizia amministrativa):
- Informazioni allo sportello, presentandosi direttamente: mercoledì ore 9.00 - 13.00

- Assistenza telefonica, da rete fissa e solo per inoltro telematico delle pratiche tramite Portale Regionale: numero verde 800 737 601, lunedì e mercoledì ore 9.00 - 13.00; venerdì ore 9.00 - 11.00
- Assistenza telefonica, da linea mobile e per ogni altra richiesta: telefono 0574 1836855; lunedì e mercoledì ore 9.00 - 13.00; venerdì ore 9.00 - 11.00

Attività edilizie
- Informazioni allo sportello (escluso informazioni tecniche), presentandosi direttamente: lunedì 15.00 -17.00 e mercoledì 9.00 - 11.00
- Per i tavoli tecnici gli orari rimangono invariati (vedere dettaglio orari).

Numerazione civica (toponomastica)
- Informazioni allo sportello: giovedì ore 9.00 - 13.00 (presso la sede di Viale Vittorio Veneto n. 9, piano secondo)

E-mail
E-mail: sportelloedilizia@comune.prato.it
 - attivitaeconomiche@comune.prato.it
Sito web
Note

infoedilizie@comune.prato.it (per informazioni sui servizi online di presentazione pratiche)

La sede del SUEAP ospita lo Sportello amianto

 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 10.08.2017

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it