Traduci la pagina con Google Translate:

Cessazione e subingresso

Cessazione di attività

Che cos'è

La definitiva cessazione di ogni attività produttiva, ricompresa tra quelle soggette a procedura SUEAP, deve essere comunicata al Comune.

La mancata comunicazione comporta l'applicazione di una sanzione pecuniaria.

Nei casi di cessione di azienda non è necessaria la comunicazione di cessazione, in quanto sarà il nuovo titolare che dovrà fare la comunicazione di subentro.

Per riprendere l’attività dopo la presentazione di notifica di cessazione occorre presentare nuova notifica di avvio dell'attività.

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

A tutti coloro che cessano definitivamente un'attività produttiva ricompresa tra quelle soggette a procedura SUEAP.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Per la cessazione si applica il regime amministrativo della comunicazione (articolo 19-bis della Legge 241/90), da presentare allo Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive (SUEAP), in modalità on line, esclusivamente attraverso il Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR).

Il codice attività da utilizzare per l'invio tramite STAR varia secondo la tipologia di attività produttiva; riferirsi alle specifiche schede Come Fare Per presenti in questo sito.   

 

Per riprendere l’attività dopo la presentazione di notifica di cessazione occorre presentare nuova notifica di avvio dell'attività.

 

Documenti da presentare

Sono quelli espressamente indicati nel modulo unificato standardizzato.

Costi e modalità di pagamento

NON è dovuto il pagamento di alcuna somma a titolo di diritti di istruttoria e segreteria.

inizio testo

Responsabile del Procedimento

Michela
Lilli
Telefono: 05741836926
inizio testo

Dove andare

 Sportello per l'edilizia e le attività produttive (Sueap)

Sede
Via Giotto
, 4
 - 59100
 Prato
 PO
Centralino0574 1836855 (attivo il martedi dalle 9.00 - 13.00 e il venerdì dalle 9.00 - 11.00)
Telefono: Servizio di help desk della Rete Regionale dei Suap dedicato al solo supporto tecnico informatico per problemi nell'utilizzo del Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR) delle pratiche:
- Numero verde 800 980102 (con orario 8.00-20.00 dal lunedì al sabato, escluso festivi), fax 055 0481460, email reteregionale-suap@regione.toscana.it

Assistenza telefonica da parte del SUEAP del Comune di Prato, per ogni altro problema amministrativo:
- Numero 0574 1836855, il martedì ore 9.00 - 13.00 e il venerdì ore 9.00 - 11.00
Fax: 0574 1837373 (edilizia)
0574 1837355 (impresa)
OrarioAttività produttive (commercio, artigianato, industria, turismo, polizia amministrativa):
- Informazioni allo sportello, presentandosi direttamente: mercoledì ore 9.00 - 13.00

Attività edilizie
- Informazioni allo sportello (escluso informazioni tecniche), presentandosi direttamente: lunedì 15.00 -17.00 e mercoledì 9.00 - 11.00
- Per i tavoli tecnici vedere dettaglio orari.

Numerazione civica (toponomastica)
- Informazioni allo sportello: giovedì ore 9.00 - 13.00 (presso la sede di Viale Vittorio Veneto n. 9, piano secondo)

E-mail
E-mail: sportelloedilizia@comune.prato.it
 - attivitaeconomiche@comune.prato.it
Sito web
Note

infoedilizie@comune.prato.it (per informazioni sui servizi online di presentazione pratiche)

La sede del SUEAP ospita gli incontri dell'Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento.

 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo

Funzionario antiritardo

Riccardo
Pecorario
Telefono: 0574 1836921
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 11.07.2019

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it