Comune di Prato


Traduci la pagina con Google Translate:


14.09.2017 - Da lunedì 25 settembre, l’anagrafe centrale rilascerà esclusivamente la carta di identità elettronica (Cie). Per la pratica non occorre appuntamento. Per la carta d'identità cartacea, invece, occorre rivolgersi alle sedi degli uffici anagrafici decentrati, anche in questo caso senza appuntamento. Le sedi decentrate continueranno a rilasciare anche la Cie ma solo su appuntamento.

Prima di richiedere la carta cartacea o elettronica occorre tenere presente che: la carta di identità cartacea costa 5,42 euro e l’elettronica 22,21 euro, e inoltre, che la carta d'identità elettronica non viene rilasciata subito ma viene recapitata al domicilio del cittadino (o presso l’anagrafe centrale) entro 6 giorni lavorativi a cura dell’Istituto Poligrafico dello Stato.

15.06.2017 - Sono state segnalate difficoltà alla frontiera per chi si reca nel Regno Unito con la carta di identità cartacea non in perfette condizioni. Si raccomanda dunque di controllare, nel caso di viaggio programmato nel Regno Unito, lo stato del proprio documento cartaceo e di richiederne eventualmente un nuovo rilascio, oppure la sostituzione con la nuova carta di identità elettronica.

Che cos'Ŕ

Il D.L. 78/2015 recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125, ha introdotto la nuova Carta di Identità Elettronica (C.I.E.) con funzioni di identificazione del cittadino. Dal 13 settembre 2016 il Comune di Prato effettua il rilascio della nuova C.I.E.

Il cittadino può richiedere la CIE, in alternativa alla carta di identità cartacea, al Comune di residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione.

Il processo di emissione della CIE è gestito direttamente dal Ministero dell'Interno; la consegna avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta presso il recapito indicato dal cittadino.

La nuova CIE oltre ad essere strumento di identificazione del cittadino è anche un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi.

Il supporto fisico della C.I.E. è dotato di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell'identità del titolare, inclusi gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale).

 

Documenti di identificazione equipollenti alla carta d'identità

Il DPR n. 445 del 2000, all'art. 35, comma 2, stabilisce l'equipollenza dei documenti di riconoscimento con il documento d'identità per eccellenza: la carta d'identità italiana, cosicché possono essere utilizzati al fine del riconoscimento dell'identità personale.

I documenti riconosciuti come equipollenti sono:

  • il passaporto italiano;
  • la patente di guida;
  • la patente nautica;
  • la licenza di porto di armi;
  • il libretto di pensione;
  • il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici;
  • le tessere di riconoscimento rilasciate da un'amministrazione dello Stato, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente. (es. tessere AT e BT, tessere di appartenenza ad ordini professionali, Patente di operatore di stazioni di radioamatore, Certificato limitato di radiotelefonista).
inizio testo

Requisiti

A chi Ŕ rivolto

La carta d'identità viene rilasciata a tutti i cittadini (anche ai minori di 15 anni di età) aventi residenza (o dimora, quindi dietro presentazione del nulla-osta di altro Comune), nel Comune.

La validità del documento varia a seconda dell'età:

  • 10 anni per le persone maggiorenni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra tre e diciotto anni;
  • 3 anni per i minori di età inferiore a tre anni.

Ai cittadini italiani può essere fatta valida solo per l’Italia o valida anche per l’estero. La carta valida per l’espatrio equivale al passaporto ai fini dell'espatrio negli Stati membri dell'Unione Europea e in quelli in cui vigono particolari accordi internazionali (vedi note).

Ai cittadini comunitari e non comunitari viene rilasciata solamente la carta d'identità valida per l'Italia. In questo caso ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l'espatrio.

Per fare o rinnovare la carta di identità di un minorenne deve essere presente anche il minorenne altrimenti non viene rilasciata.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalitÓ di presentazione della domanda

Il cittadino può chiedere la CIE in alternativa alla carta di identità cartacea, al Comune di residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione.

Per il Comune di Prato la CIE viene rilasciata dall'Anagrafe centrale, senza necessità di appuntamento, e presso ciascuna delle 4 sedi delle Anagrafi decentrate, previo appuntamento.

Per fissare un appuntamento è possibile:

 

Possibilità di esprimersi sulla donazione di organi e tessuti
La nuova C.I.E. prevede anche la facoltà per il cittadino maggiorenne di indicare il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte. Al momento della richiesta della carta elettronica ogni cittadino maggiorenne può quindi approfittare per dichiarare, se lo vuole (non è un obbligo), la volontà in merito alla donazione dei propri organi: è previsto il consenso, ma anche il diniego.

Eventuali modificazioni della propria volontà espressa potranno essere effettuate in qualsiasi momento presso la propria ASL o al successivo rinnovo della carta d’identità elettronica stessa.

Documenti da presentare

Alla data dell'appuntamento occorre presentarsi con la seguente documentazione a seconda dei casi:

Richiesta della carta non valida per l'espatrio

  • una foto tessera;
  • un documento di identificazione oppure la firma di due testimoni maggiorenni, residenti in Italia, non parenti, in possesso di un documento di identità valido. In caso di rilascio a minore i testimoni sono sostituiti dai genitori.
         Cittadini non comunitari
  • permesso di soggiorno valido o la copia del permesso di soggiorno scaduto con l'originale della ricevuta attestante l'avvenuta richiesta di rinnovo presentata prima della scadenza del permesso di soggiorno o entro sessanta giorni dalla scadenza dello stesso.

Richiesta della carta valida per l'espatrio

  • una foto tessera;
  • un documento di identificazione oppure la firma di due testimoni maggiorenni, residenti in Italia, non parenti, in possesso di un documento di identità valido;

Inoltre:

  • nel caso di minorenni, l'assenso firmato da entrambi i genitori (vedi Atto di assenso nella sezione Modulistica). Nel caso che entrambi i genitori non siano contestualmente presenti in ufficio al momento della richiesta occorre l'atto di assenso (vedi sezione Allegati e documenti) firmato dal genitore assente, con allegata copia del relativo documento di identità;
  • nel caso di rilascio a favore di persone aventi figli minori e non regolarmente coniugata (quindi anche separata legalmente) è necessario l'atto d'assenso dell'altro genitore;
  • in caso di interdetto o inabilitato, l'assenso di chi esercita la tutela;

Nota bene: è comunque necessario, per fare o rinnovare la carta di identità di un minorenne, la presenza del minore.

Rinnovo

La carta di identità può essere rinnovata a partire da 180 giorni prima della scadenza.

Nota bene: la carta d'identità scaduta o in scadenza deve essere obbligatoriamente consegnata allo sportello al momento del rinnovo.

Smarrimento e furto

In caso di smarrimento e furto, in aggiunta alla documentazione sopra indicata, occorre presentare la denuncia fatta a Carabinieri o Questura.

Deterioramento

In caso di documento deteriorato, presentare il documento da sostituire

Costi e modalitÓ di pagamento

Per il rilascio della carta di identità è previsto il pagamento di un corrispettivo ministeriale di euro 16,79, il diritto fisso comunale di euro 5,16 e il diritto di segreteria comunale euro 0,26 per un totale di euro 22,21.

L'importo sarà riscosso, in contanti,  dal Comune allo sportello.

Tempi e iter della pratica

La consegna della CIE, a cura del Ministero dell'Interno, avverrà entro sei giorni lavorativi presso l'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta.

inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

Normativa di riferimento

  • D.L. 78/2015 recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125;
  • Decreto del Ministro dell'interno del 23 dicembre 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 30.12.2015;
  • Art. 5 D. Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 recante il "Codice dell'amministrazione digitale";
  • Art. 3 T.U.L.P.S.;
  • Art. 291 comma 3  del Regio Decreto 6.5.1940 n. 635;
  • D.P.R. 6/8/1974 n. 649;
  • Art. 31 L.133/2008;
  • Circolare n. 10/2016 - Ministero dell'Interno - Nuova carta d'identità elettronica;
  • Circolare n. 11/2016 - Ministero dell'Interno - Ulteriori indicazioni in ordine all'emissione della nuova CIE.
inizio testo

Responsabile e antiritardo

Responsabile del Procedimento

Funzionario antiritardo

Emilio
Martuscelli
Telefono: 0574 1835138
inizio testo

Altre informazioni utili

inizio testo

Dove andare

 Anagrafe centrale

Sede
Piazza Cardinale Niccol˛
, 13
 - 59100
 Prato
 PO
Numero verde800 732 328 (per prendere un appuntamento)
Centralino0574 1835159 (per informazioni)
Fax: 0574 1837338
OrarioOrario di apertura al Pubblico:

dal lunedý al sabato dalle 9.00 alle 13.00, il giovedý anche il pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Per tutte le pratiche su appuntamento:
telefonare al numero verde 800 732 328 dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00
Assistenza in lingua cinese per gli operatori: dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00; giovedý anche 14.00 - 17.00; sabato 9.00 - 12.00
E-mail servizidemografici@comune.prato.it
PECanagrafestatocivile.prato@postacert.toscana.it
Sito web
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)

 Sede demografica Sud

Sede
Via Enrico Fermi
, 2
 (Prato Sud)
 - 59100
 Prato
 PO
Numero verde800732328 (attivo dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00)
Centralino0574 55921
Fax: 0574 1837381 (sportello anagrafico)
OrarioOrario di apertura al pubblico:

dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00, il martedý e il giovedý anche nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Il numero verde Ŕ attivo dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)

 Sede demografica Ovest

Sede
Via Lorenzo da Prato
, 17
 (Prato Ovest)
 - 59100
 Prato
 PO
Numero verde800732328 (attivo dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00)
Telefono: 0574 433640
Fax: 0574 1837390
OrarioOrario di apertura al pubblico:

dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00, il lunedý e il mercoledý anche nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Il numero verde Ŕ attivo dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00 e giovedý dalle 14.00 alle 17.00
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)

 Sede demografica Nord

Sede
via Sette Marzo 1944
, 15
 (LocalitÓ Galcetello - presso Centro commerciale Galcetello)
 - 59100
 Prato
 PO
Numero verde800732328 (attivo dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00)
Centralino0574 697711
Fax: 0574 1837379
OrarioOrario di apertura al pubblico:

dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00, il martedý e il giovedý anche nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Il numero verde Ŕ attivo dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00

 Sede demografica Est

Sede
Viale Alcide De Gasperi
, 67
 (Prato Est)
 - 59100
 Prato
 PO
Numero verde800732328 (attivo dal lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00)
Centralino0574 52701
Fax: 0574 1837394
0574 1837305
OrarioOrario di apertura al pubblico:

dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 13.00, il lunedý e il mercoledý anche nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Il numero verde Ŕ attivo da lunedý al venerdý ore 9.00 - 13.00 e giovedý ore 14.00 - 17.00
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 25.09.2017

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato Ŕ sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it