Comune di Prato

Traduci la pagina con Google Translate:


29.12.2016 - Regione Toscana - Meningite, ecco come cambia il calendario vaccinale: prorogata al 30 giugno 2017 la campagna straordinaria di vaccinazione contro il meningococco C, introdotta una terza dose di vaccino antimeningococco C tra i 6 e i 9 anni e offerta attiva del vaccino alle comunità individuate come più a rischio.

Per prenotare, i residenti nel Comune di Prato devono contattare il  call center dedicato 0574 - 805990  in orario 8.30-13 dal lunedì al venerdì).

Per maggiori informazioni:

Che cos'è

La meningite è una infiammazione delle meningi, cioè le membrane che circondano il cervello e il midollo spinale. Può causare disabilità permanenti o anche morte, specie nei bambini. I vaccini disponibili proteggono contro i più frequenti sierotipi di pneumococco e il sierotipo c di meningococco.

 

Principali sintomi

Le manifestazioni cliniche della meningite possono essere diverse ma in linea generale negli adulti, i segni e i sintomi classici si manifestano all’improvviso e sono: febbre, cefalea (mal di testa), nausea, vomito, alterazioni della coscienza fino al coma, rigidità del collo, talora lesioni alla pelle. A questi possono essere associati anche altri sintomi  più rari.

 

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

Profilassi e prevenzione

Per prevenire la diffusione del meningococco C, sono state pertanto introdotte modifiche al calendario vaccinale regionale ed adottate alcune misure di profilassi aggiuntive e temporanee.

Per i nuovi nati, la Regione ha previsto una campagna di vaccinazione che prevede gratuitamente tre dosi di vaccino:

  • la prima dose dal 13° al 15° mese di vita (preferibilmente al 15°)
  • seconda dose dai 6 anni compiuti ai 9 non compiuti
  • terza dose a 13 anni compiuti

Per i ragazzi di età 9 - 20 anni (dai 9 compiuti ai 20 non compiuti) già vaccinati con una dose di vaccino da più di cinque anni, sarà offerta gratuitamente ed attivamente il richiamo della seconda o della terza dose, con vaccino coniugato tetravalente ACWY.

Ai non vaccinati fino al compimento dei 20 anni, nella fase di transizione.

Per i soggetti a rischio.

 

Misure temporanee valide fino al 30 giugno 2017, con offerta gratuita della vaccinazione contro il meningococco C:

  • per i residenti o con domicilio sanitario nelle province di Firenze, Prato, Pistoia, su richiesta, alle persone dai 20 anni compiuti.
  • alle persone sottoposte a profilassi in quanto contatti di un caso di meningococco C. Queste persone sono individuate dai Servizi di Igiene Pubblica delle Aziende USL
  • alle persone che hanno frequentato la stessa comunità in cui si è verificato  un caso  di sepsi/meningite da meningococco C nei 10 giorni precedenti l'inizio dei sintomi con contatto stretto o regolare, su valutazione dell'Igiene Pubblica della Azienda USL.
inizio testo

Come si ottiene

Costi e modalità di pagamento

Altri vaccini:

  • vaccino antipneumococco: è offerto gratuitamente fino a 5 anni e nelle categorie a rischio, su richiesta del medico curante.
  • viaggi a rischio: dagli 11 anni in poi e per i viaggiatori verso le zone a rischio di meningite da meningococco è anche disponibile un vaccino che protegge verso i ceppi C, A, W 135 e Y (è previsto il pagamento del Ticket sanitario).

Casi a pagamento: il pagamento deve avvenire tramite bollettino postale c/c n.26183509 intestato a Azienda Usl n° 4 - Servizio Igiene Pubblica Territoriale - Servizio Tesoreria o direttamente presso uno dei Punti gialli.

A chi rivolgersi

La vaccinazione può essere effettuata:

  • presso gli Ambulatori vaccinali della Asl 4: in tal caso il genitore deve pagare solo l’eventuale quota per il vaccino, se prevista;
  • dal proprio pediatra. In questo caso il genitore deve pagare il pediatra per la somministrazione (secondo il tariffario in vigore), oltre all'eventuale quota per il vaccino;
  • presso l’Ambulatorio Medicina Viaggi
inizio testo
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 29.12.2016

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it