Comune di Prato

Traduci la pagina con Google Translate:


Tutti i cittadini che ritengono di avere farmaci non scaduti ma ancora utilizzabili e di cui, per vari motivi, non hanno più bisogno (cessazione anticipata della terapia, decesso di un congiunto, ecc.) possono mettere le confezioni integre in appositi contenitori messi a disposizione da Alia Spa (ex Asm) e collocati in vari punti della città, in modo che vengano raccolti e ridistribuiti in maniera controllata a persone indigenti e fragili che hanno difficoltà ad acquistarli. Il progetto è promosso dal Comune di Prato e Lions Club Prato Centro.

Quali farmaci conferire
Di seguito l'elenco delle tipologie di farmaci che possono essere portati negli appositi contenitori:

  • farmaci solo se ben conservati;
  • farmaci in confezioni con annotazione a penna dove però sia leggibile il nome del prodotto, la data di scadenza e il lotto;
  • materiale di medicazione (bende, garze sterili, cerotti) in confezioni integre;
  • dispositivi medici o similari nuovi (siringhe, deflussori, aghi, strisce reattive per la determinazione della glicemia ecc.);
  • integratori alimentari (le confezioni devono rispondere agli stessi requisiti dei Farmaci);
  • campioni omaggio.

Non dovranno essere conferiti, e nel caso sono esclusi, farmaci e altri prodotti scaduti, prodotti per i quali è richiesta la conservazione a temperatura controllata e farmaci stupefacenti.

Dove vengono raccolti
Oltre agli studi medici che hanno aderito all’iniziativa, la raccolta dei farmaci è prevista presso:

  • Nuovo ospedale Santo Stefano, via Suor Niccolina Infermiera, 20 (ingresso)
  • Vecchio ospedale Misericordia e Dolce, via Cavour, 87 (ex pronto soccorso)
  • Centro Socio Sanitario Giovannini, via Cavour 118/120 (punto prelievi)
  • Casa di Cura Villa Fiorita, via di Cantagallo, 56 (ingresso)
  • Usl Farmaceutica Territoriale, via Filicaia, 24
  • Ambulatori Villa Fiorita, via Angiolini, 15
  • Istituto diagnostico Santo Stefano, via Pistoiese 449/n
  • Ambulatori Medici via Strozzi, via Strozzi, 95
  • Sede Croce Rossa Prato, via dei Ciliani, 51
  • Centro commerciale Parco Prato, via delle Pleiadi, 37 (presso Studi Medici Misericordia)
  • Sedi della Pubblica Assistenza
  • Sedi della Misericordia

Trattamento e smistamento
I medicinali finiscono quindi in un contenitore sigillato che non può essere aperto e che ha colori e scritte differenti rispetto a quello solitamente utilizzato per la raccolta dei farmaci scaduti. I contenitori vengono periodicamente controllati, le associazioni di volontariato provvedono poi periodicamente al loro svuotamento e al trasporto del materiale raccolto alla sede del Centro Missionario Medicinali, che si occuperà della cernita dei prodotti, dello stoccaggio del materiale, non idoneo, da distruggere, e dello smistamento di quello idoneo.

Distribuzione

I farmaci recuperati vengono distribuiti ai cittadini bisognosi del territorio pratese tramite ambulatorio medico della Caritas presso il Centro Giovannini e la sede della Croce Rossa.

Enti che hanno aderito
Azienda USL 4, Ordine dei medici della Provincia di Prato, Ordine dei farmacisti della Provincia di Prato, farmacie Pratesi Pratofarma, Alia Spa, Misericordia di Prato, Croce Rossa Italiana di Prato, Pubblica Assistenza di Prato, Lions Prato Centro, Centro Missionario Medicinali di Firenze, Associazione Toscana Tumori, Caritas Diocesana di Prato, Associazione Nazionale Dentisti Italiani sezione di Prato.

Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 13.05.2019

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it