Traduci la pagina con Google Translate:


8.07.2019 - Entro il 31 luglio 2019, i beneficiari dovranno inviare alla Regione Toscana tramite indirizzo mail comune.prato@postacert.toscana.it, i documenti necessari per l'erogazione del rimborso: 

  • Ricevute/fatture emesse dal soggetto gestore la scuola dell’infanzia paritaria privata nei confronti dell’assegnatario del buono scuola e le relative quietanze.
  • La quietanza di pagamento è verificata positivamente laddove risulti per ciascuna fattura/ricevuta:
  • Dichiarazione sostitutiva, del gestore della scuola dell’infanzia paritaria, ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, in caso di pagamento in contanti;
  • Estratto conto ovvero singolo movimento contabile ove risulti il pagamento effettuato alla scuola.

 

27.06.2019 - Approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1847 del 20.06.2019 l'elenco degli utenti, che, grazie alle risorse assegnate dalla Regione Toscana al Comune di Prato (pari a euro34.147,16), potranno beneficiare del rimborso parziale delle rette di frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata sostenute nel periodo gennaio-giugno 2019. Saranno finanziate tutte le richieste con ISEE inferiore a euro 16.787,80.

Che cos'è

Il contributo economico è finalizzato al sostegno delle famiglie quale rimborso parziale del  costo sostenuto per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie private per il periodo gennaio – giugno 2019.

L'importo viene rimborsato al termine dell’anno scolastico, direttamente alla famiglia.

L'importo mensile del contributo alle famiglie è di 50 euro con Isee fino a 17.999,99, di 30 euro con Isee da 18.000 a 30.000 euro.

Il Contributo è previsto dalla Regione Toscana con D.D. n. 1880/2019 e dal Comune di Prato con D.D. n. 417 del 25.02.2019.

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

Possono presentare domanda i genitori o tutori dei bambini/e, residenti in Toscana,  iscritti ad una scuola dell'infanzia privata paritaria situata nel Comune di Prato e in possesso di un’ISEE, in corso di validità, per prestazioni agevolate rivolte al minore per cui viene presentata la richiesta, inferiore a € 30.000,00.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Le domande devono essere presentate da un genitore/tutore entro il 20.04.2019, utilizzando l'apposito modulo scaricabile dalla pagina Bando per l’assegnazione di buoni scuola infanzia paritaria privata per l’anno scolastico 2018/2019 e allegando copia del documento di identità del richiedente.

Nelle domande deve essere dichiarato il valore ISEE 2019 per prestazioni sociali agevolate rivolte al minorenne per cui si presenta richiesta (calcolato come previsto dall’art. 7 del D.P.C.M. 159/2013).

Le domande possono essere consegnate o spedite:

Documenti da presentare

Copia del documento di identità del richiedente.

Richiesta inserimento beneficiario

Tempi e iter della pratica

Graduatoria

La graduatoria dei soggetti che hanno presentato domanda di contributo sarà approvata entro il 10 maggio 2019.

Il Comune predispone la graduatoria sulla base del valore economico della dichiarazione ISEE, a partire dal valore ISEE più basso. A parità di ISEE si terrà conto della data di nascita del bambino, dal più grande al più piccolo. In caso di ulteriore parità si procederà con sorteggio.

Dopo l'assegnazione delle risorse al Comune di Prato da parte della Regione Toscana sarà pubblicato il valore ISEE al di sotto del quale saranno finanziate le richieste di buono scuola presentate.

Il contributo verrà assegnato sulla base della graduatoria sino ad esaurimento delle risorse disponibili

Stato di avanzamento della pratica

26.02.2019 - Approvato con D.D. n. 417 del 25/02/2019 il bando per l'assegnazione di buoni scuola per l'anno scolastico 2018/2019 per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie private (3-6 anni). Scadenza presentazione domande 20.04.2019.

27.06.2019 - Approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1847 del 20.06.2019 l'elenco dei beneficiari.

A chi rivolgersi

Servizio Pubblica Istruzione e Servizi Educativi:

  • Maria Augusta Marsala: tel. 0574 1835170
  • Silvia Ugolini: tel. 0574 1835169
  • Leonardo Sarri: tel. 0574 1835134
inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

Il Comune effettuerà controlli a campione sui beneficiari e invierà gli elenchi alla Guardia di Finanza provinciale.

inizio testo

Responsabile del Procedimento

Leonardo
Sarri
Telefono: 0574 1835134
inizio testo

Altre informazioni utili

inizio testo

Dove andare

 Servizi educativi

Sede
Via Santa Caterina
, 17
 (Primo piano)
 - 59100
 Prato
 PO
Telefono: Iscrizione nidi, scuole dell'infanzia e Giocacipì:
0574 1835134
0574 1835177
0574 1835176

Coordinamento pedagogico:
0574 1835181-82-84-85

Informazioni per dipendenti scuola materna e asilo nido:
0574 1835189

Responsabile Servizi Educativi:
0574 1835123
Fax: 0574 1837327 (per iscrizioni e rinunce)
0574 1837346 (coordinamento pedagogico)
OrarioLunedì e giovedì ore 9.00 - 13.00 e 15.00 - 17.00
Mercoledì ore 9.00 - 13.00

Facilitazione per Giocipì:
lunedì e giovedì 9.00 - 13.00 e 15.00 - 17.00, mercoledì 9.00 - 13.00 (a settembre su appuntamento)
E-mail
E-mail: infanzia@comune.prato.it
 - infanzia.pedagogico@comune.prato.it
Sito web
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)

 Protocollo generale

Sede
Piazza del Pesce
, 9
 - 59100
 Prato
 PO
Telefono: 0574 1836061 (pubblico)
0574 1836060 (responsabile ufficio)
Fax: 0574 1837412
OrarioLunedì e giovedì ore 9.00 - 17.00
Martedì, mercoledì e venerdì ore 9.00 - 13.00
Orario estivoPer tutto il mese di luglio: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 9.00 - 13.00, giovedì 9.00 - 17.00.
Per tutto il mese di agosto: dal lunedì al venerdì 9.00 - 13.00, con chiusura totale il 16 agosto.
E-mail protocollogen@comune.prato.it
PECcomune.prato@postacert.toscana.it
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo

Funzionario antiritardo

Donatella
Palmieri
Telefono: 05741835129
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 08.07.2019

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it