Comune di Prato


Traduci la pagina con Google Translate:


08.11.2018 - Pubblicata la circolare MIUR sulle iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l'a.s. 2019/2010. Iscrizioni dal 7 al 31 gennaio 2019.

Pagina in aggiornamento

Che cos'è

Le iscrizioni per l’a.s. 2018/2019 degli alunni delle prime classi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado statali si possono inoltrare esclusivamente on line sul sito predisposto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e delIa Ricerca (MIUR). L’adesione delle scuole paritarie al sistema delle iscrizioni on line è facoltativa.

Per fornire informazioni e notizie utili ad orientare nella scelta delle scuole e degli istituti del secondo ciclo di istruzione è stato predisposto il  portale “Io scelgo, Io studio.

Per individuare la scuola di interesse, i genitori possono consultare il portale “Scuola in Chiaro; per la scuola primaria e secondaria di I grado, in subordine alla scuola che costituisce la prima scelta, è possibile indicare fino ad un massimo di altre due scuole di proprio gradimento. Per individuare l’Istituto scolastico di stradario è consultabile lo stradario scolastico cittadino sul sito del Comune di Prato (vedi Altre informazioni utili).

I genitori, prima di procedere all’iscrizione, devono registrarsi sul sito del Ministero, inserendo i propri dati. La funzione di registrazione è attiva dalle ore 9:00 del 9 gennaio 2018.

Chi ha un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) può accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità.

La domanda di iscrizione potrà essere inoltrata on line dalle ore 8.00 del 16 gennaio alle 20.00 del 6 febbraio 2018 sul sito www.iscrizioni.istruzione.it. Si ricorda che non è prevista  attribuzione di priorità in base alla data di invio, come specificato nell’allegata Circolare Ministeriale.

Le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offrono un servizio di supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica.

 

Circolare MIUR 13.11.2017 (775.94 KB) File con estensione pdf

 

Iscrizione servizio Mensa scolastica
Contestualmente all’iscrizione on-line si potrà richiedere l'iscrizione al servizio di refezione scolastica, per la scuola primaria e secondaria di 1° grado.
Per tutte le iscrizioni al servizio di Refezione scolastica che esulano dall'iscrizione on-line delle prime classi di primaria e secondaria di 1° grado, si rimanda alla pagina Mensa scolastica: tariffe, iscrizione, rinuncia.

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

Ai genitori che facendo l'iscrizione on line dei propri figli alle prime classi della scuola primaria e secondaria di 1° grado, vogliono anche richiedere il servizio di mensa scolastica.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Servizio mensa

La richiesta del servizio di refezione scolastica, effettuata tramite l’iscrizione on-line alla scuola primaria e secondaria di 1° grado, è valida dall’inizio dell’anno scolastico 2018/19 per tutta la durata del relativo ordine di scuola, salvo rinuncia. La frequenza al servizio di refezione per ciascuna classe è stabilita dal calendario scolastico previsto dall’Istituto Scolastico.

In caso di iscrizione ad anno scolastico già iniziato, occorre rivolgersi direttamente alla segreteria dell’Istituto Scolastico. In questo caso il servizio verrà attivato a seguito del ricevimento dell’apposito modulo da parte della Pubblica Istruzione, al massimo entro 7 giorni.

Per maggiori informazioni vedi Mensa scolastica: tariffe, iscrizione, rinuncia.

La rinuncia al servizio mensa avviene tramite la sottoscrizione di apposito modulo da parte del genitore, presso la segreteria dell’Istituto Scolastico. L’interruzione dell’obbligo di pagamento avverrà a decorrere dal mese successivo a quello di presentazione del suddetto modulo. In caso di rinuncia al servizio nel corso dell’anno scolastico non può essere richiesta, di norma, una nuova ammissione per lo stesso anno. Per usufruire del servizio nel successivo anno scolastico, occorre presentare nuova domanda. 

Costi e modalità di pagamento

Tariffe mensa

Le tariffe mensa sono stabilite dall’Amministrazione Comunale. Tutte le informazioni sui costi e i termini di pagamento sono consultabili alla pagina Mensa scolastica: tariffe, iscrizione, agevolazioni, rinuncia, oppure presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico URP Multiente (Corso Mazzoni, 1), le Scuole, i CAF convenzionati e gli Uffici della Pubblica Istruzione (Via S. Caterina, 17).

Sono previste tariffe agevolate per la cui attribuzione gli utenti dovranno presentare richiesta di agevolazione tariffaria a partire da luglio 2018 direttamente online sul sito del Comune di Prato oppure rivolgendosi ad un CAF convenzionato, previo calcolo della situazione I.S.E.E..

La domanda di agevolazione potrà essere presentata, tenendo presente quanto segue:

  • per le domande presentate entro il 30 settembre, l’agevolazione avrà decorrenza dall’inizio dell’anno scolastico;
  • per le domande presentate dal 1° ottobre in poi, l’agevolazione avrà decorrenza dal mese successivo a quello di presentazione della domanda e il beneficio non potrà avere effetto retroattivo.

In caso di mancato pagamento entro i termini stabiliti, è previsto l’addebito automatico della penale, con decorrenza dal giorno 10 del mese successivo a quello di riferimento (vedi tariffe su sito Internet). Per le somme dovute e non pagate al termine dell’anno scolastico, sarà provveduto al recupero coattivo delle medesime, con addebito delle ulteriori spese e degli interessi di legge.

Modalità di pagamento

  • tramite Jolly (terminale pubblico polifunzionale) in contanti o con bancomat, senza spese di commissione;
  • tramite le tabaccherie autorizzate della provincia di Prato (T-Serve), con spese di commissione;
  • presso una qualsiasi agenzia della provincia di Prato della di Banca Intesa (ex Banca Popolare di Vicenza) e di Chianti Banca, con spese di commissione;
  • tramite disposizioni di addebito in c/c presso la propria banca (mod. SEPA), con spese di commissione (se previste dall’Istituto Bancario);
  • tramite Internet, collegandosi alla pagina Pagamenti online con carta di credito: se si è titolari di carta di credito VISA o MASTERCARD, senza spese di commissione; utilizzando il servizio MyBank con pagamento tramite home-banking qualora la propria banca lo preveda (commissioni secondo quanto previsto dal proprio home-banking);
  • tramite gli sportelli ACI della provincia di Prato, con spese di commissione.

A chi rivolgersi

I genitori possono fare l'iscrizione:

Informazioni in lingua cinese

Per informazioni in lingua cinese su come scegliere la classe di frequenza in base all’età dello studente e per aiuto nell’individuazione della scuola di stradario rivolgersi all’Ufficio immigrazione del Comune di Prato, via Roma 101, nei giorni:

  • Lunedì e Giovedì: 9 - 13 / 15 - 17
  • Martedì e Venerdì: 9 - 13

Oppure telefonicamente: 0574 1835420

inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

Erogazione diete speciali: Paola Nizzi - telefono: 0574 1835171

 email: p.nizzi@comune.prato.it

inizio testo

Responsabile del Procedimento

Erogazione diete speciali
Paola
Nizzi
Telefono: 0574 1835171
Leonardo
Sarri
Telefono: 0574 1835134
inizio testo

Allegati e documenti

inizio testo

Altre informazioni utili

inizio testo

Funzionario antiritardo

Donatella
Palmieri
Telefono: 05741835129
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 08.11.2018

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it