Comune di Prato


Traduci la pagina con Google Translate:


In caso di scippo occorre presentare denuncia, entro 48 ore, presso gli uffici della Polizia di Stato o dei Carabinieri.
Se il furto non avviene nel Comune di residenza il cittadino può presentare la denuncia anche negli uffici di Pubblica Sicurezza del luogo dove è avvenuto lo scippo.

Come fare denuncia on line

È possibile presentare la denuncia anche via web tramite il sito della Polizia di Stato o dei Carabinieri.

Denuncia tramite il sito della Polizia di Stato

Denuncia tramite il sito dei Carabinieri

Cosa fare per i documenti personali

Controllare tra gli oggetti trovati del proprio comune.

Molte volte lo scippo riguarda anche i documenti personali. Prima di iniziare la procedura per richiedere i duplicati è possibile controllare presso l’Ufficio oggetti smarriti del Comune se i documenti siano stati ritrovati.

Oggetti trovati nel Comune di Prato

Come chiedere i duplicati

Se i documenti non sono stati ritrovati, è necessario chiedere i duplicati.
Le modalità variano da documento a documento; in ogni caso, al momento della richiesta, è sempre raccomandabile portare con sé copia della denuncia di furto.

Come richiedere copia di:

Se lo scippo avviene all'estero

Il cittadino o la cittadina italiana che hanno subìto un furto di documenti all’estero devono sporgere denuncia presso le autorità locali di Polizia e presentarne una copia all’ufficio consolare.
I consolati all’estero assicurano ai/alle connazionali il rilascio di un documento di identità valido per il solo rientro in Italia e contributi economici per le cure mediche dei connazionali indigenti.
Prima di partire, è consigliabile prendere nota dei contatti del Consolato Italiano del Paese nel quale si va a soggiornare.  Per maggiori dettagli: www.esteri.it

Come bloccare carta di credito e Bancomat

Spesso chi subisce uno scippo si trova a dover denunciare anche il furto di carte di credito o Bancomat.
In questo caso il/la titolare può bloccare la tessera sia rivolgendosi alla propria banca (per telefono o di persona) oppure chiamando il numero verde gratuito 800 822056.

Come bloccare SIM del telefono cellulare

Se il furto riguarda il proprio telefono cellulare è opportuno contattare direttamente i gestori telefonici per bloccare la SIM.

Numeri del servizio clienti dei principali operatori telefonici: 

  • Tim 119
  • Vodafone 190
  • Wind 155
  • Tre 133
  • Poste Mobile 803160
  • Coop Voce 188
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 24.04.2017

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato sviluppato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it