Traduci la pagina con Google Translate:


23.02.2017 -  In base alle segnalazioni fino ad oggi arrivate, è stata redatta una Mappa delle nuove postazioni del wifi libero a Prato proposte dai cittadini: registrati sulla piattaforma SPOD (Social Platform for Open Data) e dai il tuo contributo.

Ampliamento della rete WI-FI libera con i suggerimenti dei cittadini

Il Comune e la Provincia di Prato stanno procedendo alla riunificazione delle proprie reti wi-fi libere. Oltre a ciò, il Comune di Prato, con propri finanziamenti, si appresta ad ampliare la copertura della propria infrastruttura wi-fi installando nuovi hot-spot, delle aree pubbliche come piazze e giardini, dove è possibile navigare gratis.

Per fare ciò il Comune di Prato ha deciso di chiedere il contributo dei cittadini che possono presentare delle proposte motivate e ragionate attraverso l'utilizzo di uno strumento di “co-creazione” in rete, messo a disposizione dal progetto europeo Route-To-PA (Raising Open and User-friendly Transparency-Enabling Technolo-gies fOr Public Administration) di cui il Comune di Prato è partner attivo.

 

Il progetto Route-To-PA

Route-To-PA è un progetto multidisciplinare innovativo focalizzato sui dati aperti (open data), informazioni, dati numerici, ecc. che possono essere liberamente utilizzati, riutilizzati e redistribuiti. La diffusione di dati pubblici in modalità “open”, per il settore dello sviluppo di applicazioni (soprattutto quelle per il mercato mobile di smartphone e tablet: apps), rappresenta lo strumento per utilizzare agevolmente dati, anche provenienti da fonti diverse, e quindi per fornire informazioni e servizi ai propri utenti. Per maggiori informazioni su Route-To-PA vedi:

 

Gli Open Data del Comune di Prato

I dati pubblici presenti nelle banche dati del Comune di Prato, prodotti o acquisiti nell’ambito dell’esercizio delle proprie funzioni istituzionali, sono patrimonio della collettività che ha diritto di accedervi e di riutilizzarli liberamente (nei limiti previsti dalla legge) come previsto dal Regolamento relativo alla pubblicazione, alla facoltà di accesso telematico e al riutilizzo dei dati pubblici del Comune di Prato.

I dati pubblicati dal Comune di Prato sono disponibili in vari formati sulla piattaforma ODN del Comune di Prato: sono suddivisi per categorie e sono liberamente scaricabili dai cittadini. La piattaforma costituisce un nodo della rete Open Data Network, di cui fanno parte anche altre Pubbliche Amministrazioni toscane.

 

Come fare per utilizzare la piattaforma SPOD


Partecipare all’attività di co-creation

I cittadini interessati potranno registrarsi,  inserendo email e password, sulla piattaforma SPOD (Social Platform for Open Data) messa a disposizione dal progetto Route-To-PA, tramite il link http://prato.routetopa.eu e partecipare alle discussioni online sul tema in oggetto, utilizzando come supporto gli open data resi disponibili dalla piattaforma.

I dati resi disponibili da parte del Comune saranno ricercabili ed utilizzabili direttamente in SPOD, utilizzando la piattaforma di ricerca e visualizzazione anch’messa a disposizione del progetto denominata TET (Transparency Enhanced Tool) raggiungibile sia indirettamente dalla piattaforma SPOD che direttamente all’indirizzo http://prato-tet.routetopa.eu.

 

Creare un proprio dataset di proposta

Gli utenti potranno aprire sulla piattaforma SPOD apposite "stanze" in cui invitare altri utenti e costruire un dataset collettivo che contenga le posizioni delle nuove installazioni wi-fi che si vogliono proporre. Il dataset si presenta come un foglio tabellare in cui si possono inserire le informazioni e le coordinate geografiche delle nuove posizioni. All'interno della stanza si potrà inoltre visualizzare la mappa delle installazioni proposte. Una volta che il dataset sia definito, questo può essere pubblicato, in modo da divenire accessibile ed utilizzabile per tutti gli utenti che partecipano alle discussioni sulla piattaforma.

Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 26.07.2019

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it