Comune di Prato


Traduci la pagina con Google Translate:


 
Il 21 aprile scorso sono scaduti i termini per aderire alla definizione agevolata. Il Decreto legge n. 8/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 45/2017 proroga al prossimo 15 giugno il termine entro cui Equitalia deve comunicare al contribuente l’ammontare complessivo delle somme dovute.

Che cos'è

La Definizione Agevolata, ai sensi del D.L. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, permette ai contribuenti che hanno ricevuto cartelle e avvisi di pagamento da parte di Equitalia di ottenere una riduzione delle somme da pagare.

inizio testo

Requisiti

A chi è rivolto

Possono aderire i contribuenti che hanno uno o più debiti con Equitalia ed hanno ricevuto avvisi e cartelle di pagamento nel periodo tra il 2000 e il 2016.

La Definizione Agevolata prevede il pagamento dell’importo residuo del debito inizialmente richiesto senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.

inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Per aderire alla Definizione Agevolata è necessario compilare il modello DA1 “Dichiarazione di adesione alla Definizione Agevolata” in ogni sua parte.   
Il modello è disponibile sul sito www.gruppoequitalia.it e presso tutti gli sportelli di Equitalia. La domanda, compilata e firmata, va presentata unitamente alla copia del documento d’identità:

Tempi e iter della pratica

  • Equitalia dovrà inviare ai contribuenti entro il 28 febbraio 2017 una informativa per comunicare eventuali carichi affidati all’ente di riscossione entro il 31 dicembre 2016 ma non ancora notificati
  • La Dichiarazione deve essere presentata  entro e non oltre il 31 marzo 2017
  • Equitalia comunicherà al contribuente entro il 31 maggio 2017 l’ammontare complessivo delle somme dovute e invierà i bollettini di pagamento.

E’ possibile pagare in un’unica soluzione o a rate, fino ad un massimo di 5, rispettando le date di scadenza riportate sulla comunicazione. In caso di pagamento in un’unica rata, la scadenza è fissata nel mese di luglio 2017.

Importante: Chi non paga anche solo una rata, oppure lo fa in misura ridotta o in ritardo, perde i benefici della Definizione Agevolata previsti dalla legge.

A chi rivolgersi

Per maggiori informazioni: www.gruppoequitalia.it

Per gli sportelli Equitalia: Trova sportello

inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

Come sapere se si hanno debiti con Equitalia

Per verificare la propria situazione debitoria e conoscere il dettaglio dei singoli tributi è possibile chiedere all’ente di riscossione l’estratto di ruolo.  

Per visualizzare l’estratto conto online collegarsi al sito di Equitalia alla seguente pagina: “Verifica la tua situazione – Estratto Conto” utilizzando le credenziali (nome utente e password) fornite dall’Agenzia delle Entrate e/o dall’INPS.

inizio testo

Dove andare

 Equitalia

Sede
Viale Montegrappa
, 304/F
 - 59100
 Prato
 PO
Telefono: 06 01 01 è raggiungibile sia da telefono fisso che da cellulare (costi secondo il piano tariffario)
OrarioDal lunedì al venerdì ore 8.15- 13.15
Nei giorni prefestivi ore 8.15 - 12.15
PECequitalia@pec.equitaliaspa.it
Sito web
 (sito esterno alla Rete Civica)
 Guarda indirizzo sulla mappa (apre una nuova finestra)
inizio testo
Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 15.06.2017

Condividi su:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it