salta la barra Comune di Prato » Convegno centri interculturali
Comune di Prato

Comune di Prato

XVIII Convegno nazionale dei centri interculturali - 15 e 16 ottobre 2015

Il convegno annuale dei Centri Interculturali rappresenta per molti operatori scolastici, culturali, sociali, per i volontari e i decisori pubblici un appuntamento consueto e atteso per scambiare idee e pensieri; condividere prassi e azioni; trasferire aspetti innovativi e modalità di lavoro sperimentati in contesti diversi.

Quest'anno, XVIII edizione, il convegno si terrà a Prato il 15 e 16 ottobre 2015 e si baserà sul tema: Lingue e linguaggi per non essere stranieri - Italiano, apprendimenti e plurilinguismo nella scuola e nella città inclusive

È l’anno della “maggiore età” per i convegni dei Centri Interculturali, che hanno scelto Prato per organizzare insieme questo importante momento di incontro e scambio sui temi della lingua e dei linguaggi, elementi costituenti di una scuola e una città inclusive, comunicative e accoglienti.  

I Centri Interculturali Centro COME di Milano, Centro Interculturale Città di Torino, Centro Documentazione/Oxfam Italia di Arezzo, Rete nazionale dei Centri Interculturali e il Comune di Prato, con la sua struttura e la rete di scuole del territorio hanno organizzato l'edizione di quest'anno. Patrocinatori dell'evento sono la Regione Toscana, la Provincia di Prato, l'Università degli studi di Firenze, il MIUR con l'ufficio scolastico regionale e provinciale, il PIN, la CCIAA ed altre organizzazioni culturali e del terzo settore.

Il convegno è rivolto soprattutto a coloro che lavorano sui temi dell’integrazione degli immigrati stranieri e dello scambio interculturale; ogni anno si propone di diffondere consapevolezze e progetti che spesso non riescono a diventare patrimonio di tutti e di mettere in comune le buone pratiche finora condotte condividendo riferimenti e sperimentazioni.

L’incontro si articola in due momenti: nel pomeriggio del 15 ottobre cinque sessioni parallele di scambio e confronto di progetti, materiali e buone pratiche e una sessione plenaria sulle idee e le prospettive la mattina del 16 ottobre.

Le sessioni di confronto e di scambio sono l’occasione per far conoscere e condividere le pratiche e gli strumenti innovativi, questi i temi che saranno affrontati:

  • Lingue e linguaggi per crescere insieme. Le attenzioni allo sviluppo linguistico nella scuola dell’infanzia
  • Lingue e linguaggi per studiare insieme. Apprendimenti e italiano L2
  • Lingue e linguaggi per convivere. Gli adulti stranieri e la formazione linguistica
  • Lingue e linguaggi per narrare. Il plurilinguismo e la valorizzazione della diversità linguistica nella scuola
  • Lingue e linguaggi 2.0. Apprendimenti e multimedialità

Nella sessione plenaria, i relatori propongono punti di vista diversi (a carattere pedagogico, linguistico, psicologico …)  sull'inclusione nel tempo della pluralità.

Vi aspettiamo per confrontarci sulle esperienze, sulle proposte, sulle idee. 

 Iscrizioni al convegno

Le iscrizioni si sono chiuse il 7 ottobre 2015.



Organizzato da 

 

                             Comune di Prato           Centro interculturale di Torino         Centro documentazione città di Arezzo            Oxfam Italia     Farsi prossimo       Centro COME di Milano

 

 

Con il patrocinio di 

 

Regione Toscana          Provincia di Prato        Università degli studi di Firenze        Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca - Ufficio Scolastico regionale per la Toscana     Polo universitario città di Prato

 

Camera di Commercio di Prato         Museo del tessuto         Cooperativa Pane e Rose


Ultimo aggiornamento dei contenuti:
martedì 13 ottobre 2015
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it