La zona a traffico controllato di Prato si estende per un raggio massimo di 1 km partendo da piazza del Comune ed è sempre vietata la circolazione ai veicoli inquinanti.
 

Veicoli con limitazioni alla circolazione nelle ZTC

Non possono circolare: autovetture a benzina Euro 0 o precedenti, autovetture con motore diesel Euro 1 o precedenti, ciclomotori Euro 0 o precedenti, ciclomotori a 2 tempi Euro 1 o precedenti, motocicli a 2 tempi Euro 0 o precedenti, mezzi promiscui e gli autocarri fino a 3,5 T Euro 0 o precedenti, mezzi promiscui e gli autocarri oltre le 3,5 T Euro 0 o precedenti, veicoli per uso speciale fino a 3,5 T Euro 0 o precedenti, veicoli per uso speciale oltre le 3,5 T Euro 0 o precedenti, autobus Euro 0 dei gestori del trasporto pubblico locale, autobus Euro 0 in servizio turistico. A quale categoria Euro appartiene il mio mezzo? Consulta il sito di ACI
 
Fanno eccezione alcune tipologie se accompagnate da adeguata documentazione, come per esempio i veicoli di proprietà di cittadini residenti nella ZTC (in determinate fasce orarie) o i veicoli appartenenti ad aziende, attività commerciali e artigianali con sede all'interno della ZTC. Per maggiori informazioni consulta l'ordinanza 3943/2017 nella sezione Riferimenti normativi.

Scopri dove sono le aree in ZTC

 

ZTC Zona a traffico controllato

 

 Mappa ZTC

Consulta la mappa interattiva con evidenziate le strade
soggette a ZTC

 

I permessi per sostare nelle ZTC

 
Nelle zone a traffico controllato i veicoli che soddisfano i requisiti ambientali possono parcheggiare all'interno dei parcheggi a pagamento con parchimetro.
 
Per i residenti e i domiciliati all'interno della ZTC, per le strutture ricettive con sede in ZTC e per le imprese con sede in ZTC (sia fuori che dentro le mura) è, invece, prevista la possibilità di richiedere particolari permessi per la sosta.
 

Permessi per sostare nelle ZTC

 

Dove richiedere i permessi di sosta all'interno delle ZTC

Riferimenti normativi


Ultimo aggiornamento dei contenuti:
mercoledì 02 gennaio 2019

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it