salta la barra Comune di Prato » Urbanistica e territorio » Piano Operativo » Avvio procedimento amministrativo vincoli preordinati all'esproprio

Comune di Prato

Piano Operativo

Avviso di avvio del procedimento amministrativo per l'apposizione di vincoli preordinati all'esproprio del Piano Operativo

Il termine per la presentazione delle osservazioni è scaduto il 5 novembre 2018. I cittadini possono conoscere l'esito delle osservazioni consultando la delibera di Consiglio Comunale che, alla fine di tutta la procedura, approva definitivamente il Piano operativo.
Con Determinazione dirigenziale n. 2836 del 03.10.2018 è stato approvato l'avviso di avvio del procedimento amministrativo per l'apposizione di vincoli preordinati all'esproprio dei beni su cui il piano operativo prevede parchi, parcheggi e servizi pubblici, come da elaborato 8 del nuovo Piano Operativo. Nell'avviso sono specificati i nomi dei proprietari.

Una volta che il Piano Operativo in seguito alla sua approvazione è divenuto efficace, tali aree saranno sottoposte al vincolo preordinato all'esproprio per la durata di cinque anni. Entro tale termine, l’amministrazione può emanare il provvedimento che comporta la dichiarazione di pubblica utilità dell'opera e rendere effettiva l’acquisizione dei beni al patrimonio pubblico.

L'avviso è stato pubblicato all'albo pretorio del Comune di Prato in data 5 ottobre 2018.

Le osservazioni potevano essere presentate entro il 5 novembre 2018: istruzioni su come fare per presentare osservazioni.

Documentazione:

 

 



Ultimo aggiornamento dei contenuti:
giovedì 08 novembre 2018
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it