Comune di Prato


Data Scadenza: 30-06-2020
Data Pubblicazione: 08-05-2020

1.02.2021 - Con determinazione n.118 del 26.01.2020 è stato approvato un secondo elenco dei beneficiari relativo al Pacchetto scuola a.s. 2020/2021 (vedi Allegati). Si tratta di un ulteriore contributo di € 65,25, che si aggiunge a quello già erogato di € 234,75, spettante a ciascun studente beneficiario.
Il richiedente, che al momento della presentazione della richiesta ha optato per il bonifico su conto corrente bancario o postale o per l’accredito su carta prepagata, riceverà l’importo spettante direttamente sull’iban indicato nella domanda. Coloro i quali hanno invece scelto il pagamento in contanti dovranno recarsi a partire dal 2 febbraio allo sportello di una qualsiasi filiale della Banca Intesa San Paolo, muniti di documento di identità e codice fiscale per riscuotere la somma assegnata. Per sapere se si è beneficiari del contributo è necessario consultare l’elenco pubblicato sul sito del Comune di Prato e ordinato per numero di protocollo. Il numero di protocollo è riportato in alto a sinistra sulla domanda cartacea e rilasciato al richiedente al momento della richiesta. Per consultare l’elenco occorre scorrerlo e trovare il proprio numero di protocollo o numeri di protocollo in caso di più domande. In presenza di morosità il contributo spettante non coincide con quanto effettivamente erogato.

4.11.2020 - Il Comune di Prato con Determinazione dirigenziale n. 2514 del 27.10.2020 ha approvato l'elenco, in ordine di protocollo, dei beneficiari del Pacchetto scuola a.s. 2020/2021. Il contributo destinato a ciascun studente beneficiario è di € 234,75. In presenza di morosità l'importo assegnato potrebbe non coincidere con quanto effettivamente erogato. Per i richiedenti che al momento della domanda hanno indicato un Iban l'importo spettante verrà erogato direttamente sul c/c o sulla carta prepagata. Coloro che invece hanno richiesto il pagamento in contanti dovranno recarsi in qualsiasi filiale della Banca Intesa San Paolo a partire dal 6 novembre 2020 muniti di documento di identità e codice fiscale.


Per informazioni:

Ufficio del diritto allo studio - Email: dirittostudio@comune.prato.it e telefono 0574-1835120 oppure 0574-1835154

Ufficio Responsabile:

Pubblica istruzione

Oggetto:

Il Pacchetto scuola è la provvidenza destinata a sostenere la spesa delle famiglie per la frequenza scolastica e viene erogato dal comune di residenza dell'alunno. Pertanto la domanda per ottenere il contributo dovrà essere presentata al Comune dove l'alunno risiede e non dove è situata la scuola.

Le domande possono essere inviate dalle 09.00 dell'11 maggio alle 13.00 del 30 giugno 2020.
Il bando è stato approvato con determinazione n. 918 del 06.05.2020.

Per la compilazione e la presentazione della domanda gli interessati possono scegliere tra le seguenti modalità:

  • online accedendo dalla pagina dedicata al Pacchetto Scuola
  • su appuntamento presso i Caaf - Centri Servizi convenzionati con l'Amministrazione Comunale.
    I Caaf ricevono solo su appuntamento, che deve essere preso telefonicamente, non di persona. È possibile prendere l'appuntamento solo in uno dei Caaf convenzionati.
    Sarà cura del Caaf inoltrare la domanda all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Prato e rilasciarne copia all'interessato. L'Amministrazione Comunale non risponde di eventuali errori a danno dei richiedenti, imputabili al Caaf - Centro Servizi che ha curato la compilazione della domanda.

Allegati:



- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it