salta la barra Comune di Prato » Buone prassi e cooperazioni » Progetti conclusi » T-pago: pagamento ticket sanitari

Comune di Prato

Buone pratiche e cooperazioni del Comune di Prato

Buone prassi e cooperazioni

T-pago: pagamento ticket sanitari

Settori comunali coinvolti

Sistema informativo

Ruolo del Comune di Prato: Il Comune mette a disposizione delle ASL le proprie procedure informatiche per la gestione dei pagamenti tramite il circuito T-serve

Obiettivi e descrizione del progetto

Attraverso la collaborazione con alcune ASL Toscane, si prevede la possibilità di pagare i ticket sanitari tramite il circuito T-serve. Sia gli enti coinvolti che i cittadini avranno così a disposizione una rete di "sportelli" decentrati, con orari più vicini ai tempi di vita e di lavoro, e presso i quali è già possibile ottenere certificati e pagare numerosi servizi comunali.
 
Il cittadino può pagare i ticket sanitari presso gli sportelli del circuito T-serve, (tabaccherie, agenzie bancarie, CAF) le quali garantiscono la riscossione. Il progetto prevede l’estensione del pagamento dei servizi anche ad altre ASL della Toscana.

Enti coinvolti

1) Regione Toscana - http://www.regione.toscana.it
2) Azienda USL Toscana centro - https://www.uslcentro.toscana.it/
3) Azienda USL Nord ovest - https://www.uslnordovest.toscana.it/

Finanziamento

Regione Toscana.
Il progetto è finanziato per un importo di € 100.000,00.

Tempistica

Progetto pluriennale
Data inizio: 01-01-2005
Data fine: 01-12-2006


Ultimo aggiornamento dei contenuti:
giovedì 28 maggio 2020
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Prato è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it